un-uomo-per-bene

Paderno in Corto4

11 Maggio 2017

 

Giovedì 11 maggio 2017 alle ore 21 presso Area Metropolis 2.0, il Circolo Culturale Restare Umani e Fondazione Cineteca Italiana propongono la quarta edizione di “Paderno in Corto”, rassegna di cortometraggi di filmmaker del territorio e non solo.

Gli autori saranno presenti in sala per presentare i lavori e i progetti futuri.

In questa quarta edizione di “Paderno in Corto” verrà presentato il cortometraggio di Luigi Comencini Il museo dei sogni (1949), dedicato al lavoro di recupero e conservazione delle pellicole della allora neonata Cineteca Italiana. Si tratta di un’opera chiave per la Cineteca di Milano, che quest’anno celebra il settantesimo anniversario del primo archivio filmico d’Italia.

Quest’anno agli amici storici dell’evento si affiancheranno i video realizzati dagli studenti della 5^L a indirizzo grafico dell’istituto Carlo Emilio Gadda di Paderno Dugnano con la supervisione del professor Luca Viviani. L’attività rientra in un progetto più ampio di formazione audiovisiva in corso nella scuola dal 2015.

Condurrà la serata il collaboratore del Circolo Culturale Restare Umani e studioso di cinema Alessandro Amato, che si è occupato anche della selezione dei corti in rassegna come gli anni precedenti.

La locandina dell’evento è stata realizzata anch’essa da uno studenti dell’Istituto Carlo Emilio Gadda.

Il Circolo Restare Umani è un’associazione che intende sperimentare un nuovo approccio alla promozione culturale sostenendo i creativi locali e mettendo a contatto le loro opere con quelle di altri attori di livello nazionale e internazionale e si propone come hub di temi e interessi diversi, collaborando sinergicamente con singoli autori e associazioni, senza per questo esaurire la sua iniziativa in un’unica disciplina.

IL PROGRAMMA


IL MUSEO DEI SOGNI
(R: Luigi Comencini, 1949, 10’)

Tra vecchi film mandati al macero, il fortunoso ritrovamento di nitrati in casolari di campagna e i tesori del cinema muto riscoperto, l’opera di salvaguardia e conservazione della Cineteca Italiana di Milano.

SCENA TAGLIATA
(R.: Nicolò Tagliabue, Commedia, 2017, 20’)

L’ennesimo scontro col padre conduce Ludo a mollare tutto per dedicarsi a ciò che ha sempre voluto: realizzare un film.
Una produzione Ordinary Frames.


SUCCESSION
(R.: 5^L Gadda, Drammatico, 2017, 5’)
Le riflessioni di una ragazza alle prese con la maternità.


UN UOMO PER BENE
(R.: Sergio Fantoni, Drammatico, 2016, 5’)
Un giovane distinto racconta l’amore per sua moglie.
Una produzione Piccola Fanteria Carillion.


OUTBURST
(R.: 5^L Gadda, Drammatico, 2017, 5’)
Uno studente s’interroga sulla crisi che sta attraversando.


HEROES
(R.: Thomas Francesconi, Avventura, 2017, 2’)
Il percorso di un eroe è un sentiero irto di ostacoli.
Una produzione Whitelux Pictures.


STANZA 316
(R.: 5^L Gadda, Drammatico, 2017, 5’)
La reazione di una ragazza che scopre di avere un tumore.


TRIPLE THREAT
(R.: Simone Falcone, Animazione, 2016, 4’)
Bob è un sognatore che sta cercando di girare un film.
Realizzazione animata e digital effects di Serkan Savaşkan con modelli 3D di Claudio Gallianio e Souradip Biswas.

Schede film


Proiezioni

© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°